Colori per Loghi e Significati:

1. Rosso.

Il rosso simboleggia la forza, la determinazione e il potere. Usare il rosso nel logo della tua azienda dirà ai clienti che il tuo è un brand da non sottovalutare e che sei sicuro dei prodotti e dei servizi che offri. Il rosso viene anche associato a sentimenti come l’amore e la passione, rendendo questo colore ideale per aziende che vogliono creare un’immagine di marca che ruota attorno tali emozioni.

Il rosso è considerato molto efficace quando si vuole creare una call-to-action. Di conseguenza, viene spesso utilizzato in loghi e pubblicità per enfatizzare concetti forti come quelli legati al settore dello sport e delle macchine da corsa.

2. Arancione.

L’arancione comunica un senso di motivazione, sentimenti positivi ed entusiasmo. È un colore caldo ma meno intenso del rosso. Inoltre, è stato dimostrato che l’arancione stimoli l’attività mentale e, per tale motivo, viene spesso utilizzato per aziende creative e giocose.

L’arancione è apprezzato soprattutto dai giovani e viene associato al cibo salutare e agli agrumi: è per questo che ricorre in molti brand legati al settore alimentare.

3. Giallo.

Il giallo è universalmente considerato il colore della felicità e della positività grazie alla sua associazione con il sole. Così come l’arancione, anche il giallo stimola il cervello e favorisce l’attività mentale. Questo colore, inoltre, risalta molto e cattura l’attenzione se utilizzato su sfondi scuri.

Gli uomini tendono a considerare il giallo come un colore infantile, per questo è meglio evitarlo per aziende di prodotti legati all’immaginario mascolino. È dunque preferibile utilizzarlo per brand destinati a bambini.

4. Verde.

Il verde è un colore che richiama le idee di natura e di cibo salutare; infatti è il colore che ricorre maggiormente tra piante e vegetali. Per tale motivo, è il colore ideale da utilizzare per brand di prodotti eco-friendly, sostenibili e organici.

L’occhio umano percepisce il verde come un colore estremamente rilassante: usarlo per comunicare sicurezza e tranquillità è un’ottima strategia. Sfumature più scure di verde fanno pensare al denaro e al successo e possono essere usate se si vuole porre enfasi sull’alto livello della propria azienda.

5. Blu.

Il blu è un colore fresco e rilassante che fa sentire chi lo guarda a proprio agio. Questo colore, oltre a essere noto per trasmettere un senso di fiducia, è anche usato per esprimere saggezza, credibilità e sicurezza. Essendo il colore del cielo e del mare, il blu è l’ideale per il logo di brand che operano nel settore dell’aeronautica o della navigazione.

Il blu viene associato all’universo maschile e per questo viene utilizzato maggiormente per prodotti che si rivolgono agli uomini. Il blu scuro, invece, viene percepito come un colore più serioso e dunque viene sfruttato da brand tecnologici.

6. Viola.

Il viola è un colore molto amato dai bambini e normalmente viene associato alla creatività, al mistero e alla magia. Storicamente, il viola veniva considerato il colore della nobiltà: alcune sfumature infatti possono comunicare regalità, decoro e lusso.

Grazie alla sua composizione, il viola porta con sé il romanticismo del rosso ma con un sottotono più rilassante, dovuto alla presenza del blu. Sfumature di viola più chiaro funzionano bene per brand rivolti al pubblico femminile.

7. Nero.

Il nero è un colore serio, classico e chic. È spesso associato ad ambienti formali e ufficiali. Vi sono, tuttavia, alcune connotazioni negative legate al nero, in particolare quelle che riguardano la morte e l’ignoto.

Utilizzato come sfondo, il nero mette in risalto tutti gli altri colori. Associato ad altri colori dai significati “seri” come il rosso o l’arancione, darà al logo un’aria autorevole e potente.

8. Bianco.

Il bianco è un colore che trasmette un senso di positività in quanto è normalmente associato a concetti quali purezza, pulizia, pace e innocenza. Si addice dunque a brand che operano nel settore della sanità dal momento che fa pensare ad ambienti sterili e immacolati. È inoltre considerato un colore semplice e senza difetti.

A causa dell’associazione diretta con le nuvole e gli angeli, molte persone lo considerano un colore paradisiaco. Essendo anche il colore del latte, funziona bene per il logo di aziende di latte e derivati.

9. Marrone.

Le prime cose che vengono in mente pensando al marrone sono il cioccolato e il caffè: non c’è dunque scelta migliore del marrone per il logo di un’azienda di tali prodotti. Inoltre, il marrone è un colore caldo ed evoca sensazioni di stabilità e comfort.

Il marrone è un colore molto comune in natura e per questo è una scelta azzeccata per prodotti naturali e biologici. Considerando che il terreno è marrone, aziende che vendono ortaggi o piante possono trarre beneficio usando questo colore nel loro logo.

10. Rosa.

Il rosa è considerato dai più il colore femminile per eccellenza, tuttavia è anche simbolo di giovinezza, affettuosità e calma senza riferimenti al genere. Viene anche associato all’eleganza e alla raffinatezza. Se invece viene usato in tonalità più chiare richiama il mondo dell’infanzia.

Le sfumature più scure di rosa condividono con il rosso connotazioni più sensuali e romantiche. Il rosa antico è considerato un colore maturo e più serioso rispetto alle tonalità pastello. Il rosa shocking, invece, trasmette energia e gioia.

Loghi Rossi

20 spunti per un logo rosso.

FAQs:

Quali colori dovrei usare per il logo della mia azienda?

I colori usati per il logo della tua azienda dovrebbero riflettere la natura della tua attività e dei tuoi prodotti. Prima di sceglierli, prendi in considerazione l'effetto che ciascun colore ha sul cervello umano. Ogni colore viene infatti associato a diverse idee o emozioni:

  • Rosso: amore, potere e azione.
  • Arancione: creatività, divertimento e motivazione.
  • Giallo: positività, entusiasmo ed energia.
  • Verde: salute, natura e benessere.
  • Blu: tranquillità, intelligenza e fiducia.
  • Viola: immaginazione, lusso e creatività.
  • Nero: formalità, classe e autorevolezza.
  • Bianco: purezza, pulizia e pace.
  • Marrone: sicurezza, comfort e natura.
  • Rosa: amore, femminilità e giovinezza.

Qual è il miglior colore per il logo di un'azienda?

Normalmente dipende dalla tipologia di azienda e dai prodotti e servizi che vengono offerti, tuttavia colori come il blu o il nero trasmettono fiducia, intelligenza e sicurezza. Comunicare tali qualità è vantaggioso per qualsiasi azienda.

Quali colori spingono i consumatori a comprare?

Il rosso è considerato il colore ideale per generare un'efficace call-to-action: è un colore che trasmette energia e stimola il cervello, aumentando il desiderio di compiere delle azioni e di acquistare prodotti.

Quali colori catturano maggiormente l'attenzione dei consumatori?

Il verde e il giallo sono ottimi colori per catturare l'attenzione di chi osserva, soprattutto se vengono messi in risalto da uno sfondo scuro o nero.

Quale colore comunica potenza?

Il rosso è considerato uno dei migliori colori per comunicare un senso di forza e potenza. Anche il nero può essere usato come simbolo di autorevolezza.

In generale, un logo non dovrebbe avere più di tre colori. Zarla offre degli strumenti che permettono di scegliere le migliori sfumature di colori per creare la combinazione perfetta per il tuo logo.

Quali colori spingono i consumatori a comprare del cibo?

È noto che colori come il rosso, il giallo e il verde riescano a stimolare l'appetito e il gusto.

Qual è il colore che viene più utilizzato nei loghi?

Normalmente dipende dal settore di riferimento: il rosso è il colore che ricorre maggiormente nei loghi dei ristoranti, mentre il blu è usato soprattutto per le aziende tecnologiche.

Articoli Correlati

Loghi Viola

20 idee uniche per un logo viola.

Loghi Verdi

20 idee belle e originali per creare un logo verde.

Loghi Blu

20 idee uniche e creative per creare un logo sui toni del blu, dell'azzurro o del celeste.

Loghi Rosa

20 loghi rosa da personalizzare a tuo piacimento.

Loghi Color Oro

20 belle idee per creare un logo dorato.