Come Creare un Logo su Illustrator:

€0.00 EUR
1 Ora 30 Minuti
Come Creare un Logo su Illustrator:

Undici semplici passi per creare un logo professionale con Illustrator.

1. 

Per iniziare.

1.1 

Crea un nuovo documento di Illustrator.

Crea un nuovo documento di Illustrator.

Apri Illustrator, clicca su "File" nella barra del menu principale e seleziona "Nuovo... (Ctrl/Cmd + N)" dal menu a tendina.

1.2 

Crea un foglio.

Crea un foglio.

Per questo esempio creeremo un foglio di lavoro personalizzato, ma tu potrai anche scegliere tra una selezione di modelli predefiniti.

Dai un titolo al tuo documento.

Imposta l'unità di misura su "Pixel".

Imposta "Larghezza" e "Altezza" su "1000 px".

Il "Metodo colore" è impostato di default su "Colore CMYK" in quanto si tratta del formato più adatto alla stampa.

Al fine di ottenere un'ottima risoluzione, "Effetti raster" è impostato su "Alta (300 ppi)".

2. 

Preparare lo spazio di lavoro.

2.1 

Cambia la tua area di lavoro.

Cambia la tua area di lavoro.

Una volta creato il documento, clicca sull'icona "Cambia area di lavoro" nell'angolo in alto a destra e seleziona l'opzione "Pittura" dal menu a tendina.

2.2 

Crea un file di salvataggio.

Crea un file di salvataggio.

Salvare regolarmente il tuo documento Illustrator è fondamentale per evitare di perdere i progressi del lavoro.

Vai su "File" nella barra del menu principale e seleziona "Salva come..." dal menu a tendina.

Potrai scegliere tra "Salva il file in Creative Cloud" e "Salva nel tuo computer".

Clicca su "Salva nel tuo computer" e scegli la cartella di destinazione.

3. 

Usare le forme.

3.1 
Scegli la forma del tuo logo.

La forma darà struttura al logo e conterrà l'icona. Diverse forme sono associate diverse sensazioni e concetti, per tale motivo possono essere utilizzate per creare la giusta impressione sul pubblico, in modo tale da rafforzare l'impatto del tuo brand.

3.2 

Seleziona lo Strumento Forma.

Seleziona lo Strumento Forma.

Lo "Strumento Forma" si trova nella barra del menu a sinistra. Clicca con il tasto destro sull'icona e scegli "Strumento Rettangolo (M)".

3.3 

Traccia una forma.

Traccia una forma.

Tenendo premuto "Shift" — il tasto per il maiuscolo —, clicca e sposta il cursore. A questo punto dovresti aver creato un quadrato.

Per creare un rettangolo, non tenere premuto il tasto "Shift".

Puoi centrare la forma nel foglio cliccando su "Oggetto" nel menu principale in alto, andando su "Allinea" e selezionando l'opzione che preferisci.

3.4 

Smussa gli angoli.

Smussa gli angoli.

Clicca su uno dei piccoli cerchi dentro agli angoli del quadrato e trascinalo verso l'interno finché non sei soddisfatto del risultato.

4. 

Aggiungere colore.

4.1 
Scegli una palette per il tuo logo.

I colori dei loghi giocano un ruolo fondamentale nel branding, dando alla tua azienda un'identità visiva — o visual identity — e aiutandoti a comunicare i valori e le qualità che desideri siano associate al tuo brand.

4.2 

Imposta il colore del tratto.

Imposta il colore del tratto.

Imposta il colore della "Traccia" su "[Nessuno]" dal menu in alto a sinistra. L'icona per impostare il colore su "[Nessuno]" è costituita da un rettangolo bianco sbarrato. Il menu per cambiare colore della traccia si trova prima della scritta "Traccia".

Puoi aggiungere un colore per dare alla tua forma un contorno e puoi modificare lo spessore e lo stile della traccia dal menu in alto.

4.3 

Imposta il colore di riempimento.

Imposta il colore di riempimento.

Cambia il colore della forma cliccando sull'icona del riempimento colore in alto a sinistra, si trova accanto a quella del colore della traccia. Puoi scegliere un unico colore oppure optare per una sfumatura.

4.4 

Crea una sfumatura.

Crea una sfumatura.

Clicca sull'icona "Sfumatura" nella barra del menu a destra; si tratta del secondo dei tre piccoli quadrati messi in fila sotto ai due quadrati più grandi. Seleziona l'opzione "Bianco, nero" dal menu a tendina.

Scegli tra più stili di sfumatura — o gradiente — selezionando l'opzione "Tipo".

4.5 

Aggiungi tonalità alla sfumatura.

Aggiungi tonalità alla sfumatura.

Dopo aver creato la sfumatura, puoi modificarne i colori usando l'apposita barra.

Imposta l'angolo della sfumatura su "45°".

Fai un doppio click sul cerchio più a sinistra appena sotto la barra della sfumatura e scegli un colore. Per questo esempio useremo l'azzurro.

Fai la stessa cosa con il cerchio nero sulla destra della barra della sfumatura, selezionando un colore diverso. Noi abbiamo scelto un blu.

Cliccando appena sotto la barra potrai aggiungere più tonalità alla tua sfumatura.

Per rimuovere una tonalità clicca sul cerchio corrispondente e allontanalo dalla barra della sfumatura.

Puoi modificare i vari livelli di gradualità della sfumatura spostando i cerchi sotto la barra.

5. 

Creare delle icone.

5.1 
Decidi quale icona mettere nel tuo logo.

L'icona è un'immagine o un simbolo ed è essenziale per dare alla tua azienda una brand identity, o identità di marca. Pensa a qualcosa che rappresenti la natura e i valori della tua attività e cerca delle immagini di riferimento. Noi, per esempio, realizzeremo una nuvola mettendo insieme diverse forme.

5.2 

Crea un nuovo livello.

Crea un nuovo livello.

Aggiungi un nuovo livello cliccando sul tasto "+" in basso a destra sotto al pannello dei livelli.

Puoi rinominare i livelli tramite doppio click sul testo accanto all'icona di ogni singolo livello.

5.3 

Seleziona lo Strumento Forma.

Seleziona lo Strumento Forma.

Clicca di destro sull'icona con il rettangolo nella barra del menu a sinistra e seleziona lo "Strumento Ellisse (L)".

Dal menu in alto, imposta il riempimento colore su "Bianco" e il colore della traccia su "[Nessuno]".

5.4 

Crea le tue forme.

Crea le tue forme.

Tieni premuto "Shift" e inizia a creare dei cerchi di diverse dimensioni, sovrapponendoli per creare l'impressione di una nuvola.

5.5 

Completa l'icona.

Completa l'icona.

Clicca sullo "Strumento Selezione (V)" nella barra del menu a sinistra. Dopodiché clicca su una delle forme per spostarla e ridimensionarla.

Tieni premuto "Shift" per mantenere le proporzioni durante il ridimensionamento.

Utilizza le "Guide sensibili" rosa per allineare i cerchi che compongono la parte più bassa della nuvola.

Una volta creata la parte superiore più rotondeggiante, seleziona lo "Strumento Rettangolo (M)" per creare il rettangolo che completerà la parte inferiore della nuvola.

Posiziona il cursore sul punto di ancoraggio in basso al centro del cerchio più a sinistra, traccia il rettangolo — senza tenere premuto "Shift" — finché non si congiunge al punto di ancoraggio in basso al centro del cerchio più a destra.

6. 

Perfezionare le icone.

6.1 

Seleziona le forme.

Seleziona le forme.

Assicurati di aver selezionato il livello con l'icona. Dopodiché usa lo "Strumento Selezione (M)" per selezionare tutte le forme che compongono l'icona. Per farlo tieni premuto "Shift" e clicca su ogni forma.

6.2 

Seleziona lo Strumento Crea Forme.

Seleziona lo Strumento Crea Forme.

Lo "Strumento Crea Forme (Shift+M)" si trova nella barra del menu a sinistra.

6.3 

Connetti le forme.

Connetti le forme.

Utilizza il cursore per connettere le forme tenendo cliccato e passando sopra alle parti che si sovrappongono.

Ripeti il processo finché non avrai unito tutte le forme e la tua icona avrà un unico contorno.

7. 

Aggiungere i dettagli.

7.1 

Seleziona lo Strumento Penna.

Seleziona lo Strumento Penna.

L'aggiunta di qualche dettaglio può aiutare l'icona a distinguersi. Nel nostro esempio aggiungeremo un'ombra.

Crea un nuovo livello cliccando sul "+" in basso a destra sotto al pannello dei livelli.

Clicca sullo "Strumento Penna (P)" nella barra del menu a sinistra.

7.2 

Crea l'ombra.

Crea l'ombra.

Vai in modalità "Contorno" cliccando su "Visualizza" e poi su "Contorno (Ctrl/Cmd + Y)". Questa opzione ti mostrerà le linee vettoriali base che Illustrator utilizza per costruire l'immagine.

Usando lo "Strumento Penna" clicca sul lato sinistro del contorno dell'icona creando un punto di ancoraggio.

Crea un secondo punto di ancoraggio all'esterno della parte in basso a sinistra del quadrato. Ricordati di tenere premuto "Shift" per creare un angolo di 45°.

Ripeti il procedimento, questa volta creando una linea verso la parte in basso a destra, sempre con angolazione di 45°.

Crea un terzo punto di ancoraggio, sempre con angolo di 45°, sulla parte in alto a destra e utilizza le Guide Sensibili per allinearlo al primo punto di ancoraggio.

Infine, completa la forma cliccando di nuovo sul primo punto di ancoraggio.

7.3 

Allinea gli elementi.

Allinea gli elementi.

Il lato sinistro dell'ombra è allineato ma quello destro non è ben connesso all'immagine della nuvola.

Clicca sullo "Strumento Selezione Diretta (A)" nella barra del menu a sinistra e seleziona la linea dell'ombra che si trova più a destra.

Trascina la linea con il punto di ancoraggio finché non si connette con l'angolo in basso a destra della nuvola.

Zoomma per assicurarti che le linee siano combacianti.

7.4 

Aggiungi colore all'ombra.

Aggiungi colore all'ombra.

Esci dalla modalità "Contorno" premendo contemporaneamente su Y e su CTRL (per Windows) o CMD (per macOS), dopodiché clicca sullo "Strumento Selezione (V)" e clicca sull'ombra per selezionarla.

Nella barra del menu in alto a destra cambia il riempimento colore in blu scuro e imposta il colore della traccia su "[Nessuno]".

Modifica la trasparenza impostando il parametro "Opacità" al 50%. Lo troverai nella barra del menu in alto.

8. 

Adattare gli elementi.

8.1 

Fai rientrare l'ombra nel quadrato.

Fai rientrare l'ombra nel quadrato.

Per completare l'ombra dobbiamo posizionarla in modo che non esca dai bordi del quadrato e che non entri nei bordi della nuvola.

Clicca sullo "Strumento Selezione (V)" nella barra del menu a sinistra.

Seleziona la forma che esce dai bordi cliccando sul piccolo cerchio a destra dell'icona del livello, nel pannello dei livelli a destra.

Clicca su "Modifica" nel menu principale in alto e seleziona "Copia" dal menu a tendina.

Seleziona l'ombra dal pannello dei livelli e clicca su "Modifica" nella barra del menu principale in alto, dopodiché clicca "Incolla Sotto".

Tieni premuto "Shift" e clicca sull'ombra così da selezionare tutti e due gli oggetti.

Per finire clicca sull'icona di "Elaborazione tracciati" nella barra del menu a destra, dopodiché seleziona l'opzione "Interseca".

Dopo questa operazione l'ombra dovrebbe trovarsi dentro i bordi del quadrato.

8.2 

Fai uscire l'ombra dai bordi all'icona.

Fai uscire l'ombra dai bordi all'icona.

Per sistemare i bordi dell'ombra all'esterno dell'icona useremo un procedimento simile.

Seleziona il livello con la nuvola, clicca su "Modifica" nella barra del menu principale in alto e seleziona "Copia" dal menu a tendina.

Seleziona l'ombra dal pannello dei livelli e clicca su "Modifica" nella barra del menu principale, dopodiché seleziona "Incolla Sopra".

Tieni premuto "Shift" e clicca sull'ombra, così da selezionare tutti e due gli oggetti.

Clicca sull'icona di "Elaborazione tracciati" e seleziona l'opzione "Sotto meno sopra".

9. 

Aggiungere il nome della tua azienda.

9.1 

Seleziona lo Strumento Testo.

Seleziona lo Strumento Testo.

Crea un nuovo livello cliccando sul "+" in basso a destra sotto al pannello dei livelli. Dopodiché seleziona lo "Strumento Testo (T)" nella barra del menu a sinistra.

Clicca sul foglio per creare una casella di testo e digita il nome della tua azienda.

9.2 

Cambia il colore del testo.

Cambia il colore del testo.

Clicca sull'icona di riempimento colore nella barra del menu in alto e seleziona un colore per il tuo testo.

Imposta il colore della "Traccia" su "[Nessuno]".

9.3 

Cambia il font.

Cambia il font.

Modifica l'aspetto del tuo testo scegliendo un font dal menu a tendina. Si trova al centro della barra del menu in alto.

Puoi modificare lo stile del font, la dimensione, la crenatura, la spaziatura e l'interlinea e altri parametri cliccando su "Carattere" nel menu in alto.

Posiziona il testo selezionandolo e spostandolo con lo "Strumento Selezione (V)".

10. 
10.1 

Metti a confronto diverse versioni e stili.

Metti a confronto diverse versioni e stili.

Una volta completata la struttura generale del tuo logo puoi iniziare a divertirti con i dettagli.

Prova diversi colori di sfondo, contorni e composizioni per ridefinire l'aspetto del tuo logo.

Questo processo ti aiuterà a immaginarti il logo in diversi contesti e ti aiuterà a prendere una decisione.

10.2 

Crea delle tavole da disegno.

Crea delle tavole da disegno.

Clicca sull'icona delle "Tavole da disegno" nella barra del menu a destra. Dopodiché clicca sull'icona del menu in alto a destra sulla finestra delle tavole da disegno. Seleziona "Duplica tavole da disegno".

Se non trovi l'icona "Tavole da disegno" a destra, allora seleziona lo strumento "Tavole da disegno" nella barra del menu a sinistra, clicca sull'icona "Sposta/copia disegno con tavola da disegno" nella barra del menu in alto e trascina la tavola con il logo tenendo premuto "Alt" (Windows) oppure "Option" (macOS).

Questa operazione creerà una nuova versione del logo con la quale potrai sperimentare.

Ripeti lo stesso procedimento per creare ulteriori tavole da disegno.

Sperimenta con colori, contorni e sovrapposizioni di livelli per mettere poi a confronto più stili e design. Questa operazione ti aiuterà a scegliere il tuo logo finale.

11. 

Step finale.

11.1 
Esporta il logo.

Una volta soddisfatto del tuo logo puoi esportarlo in diversi formati.

Clicca su "File" dalla barra del menu principale in alto e vai su "Esporta", dopodiché seleziona "Esporta come...".

Scegli la cartella di destinazione del tuo computer.

11.2 

Scegli il formato del file.

Scegli il formato del file.

Il vantaggio di Illustrator è che è in grado di produrre file vettoriali. Questi non hanno problemi di risoluzione e quindi possono essere ingranditi e ridimensionati per diversi usi e scopi.

Quando salvi un progetto di Illustrator, si salverà come documento "AI". Si tratta del documento di lavoro, chiamato anche "Master", ovvero il file che contiene lo spazio di lavoro e attraverso il quale si possono apportare modifiche al design.

Apparirà una finestra pop-up e con essa diverse opzioni di esportazione.

Scegli un tipo di file dal menu a tendina accanto alla scritta "Formato".

I formati "EPS" e "SVG" sono vettoriali e ti permetteranno di ingrandire la tua immagine senza perdite di qualità. Sono rispettivamente progettati per la stampa e per il web.

I formati "PNG" e "JPG" sono basati sui pixel e perdono risoluzione se vengono ingranditi. Il formato PNG permette di avere lo sfondo trasparente, il formato JPG no.

Come Creare un Logo su Photoshop

Crea un logo su Photoshop con la nostra guida passo passo.

FAQs:

Come creare un logo su Illustrator?

Puoi creare il logo della tua azienda con Illustrator seguendo la nostra guida passo passo.

Adobe Illustrator è un buon programma per fare loghi?

Adobe Illustrator è il software ideale per creare loghi in quanto si tratta di un'applicazione che lavora con i file vettoriali e che crea, quindi, immagini dalla risoluzione infinita. Ciò significa che potrai usarle in qualsiasi dimensione tu abbia bisogno.

Come creare un logo con Illustrator 2021?

  1. Crea un nuovo documento di Illustrator.
  2. Prepara l'area di lavoro.
  3. Crea una forma base.
  4. Aggiungi del colore.
  5. Crea un'icona.
  6. Perfeziona l'icona.
  7. Aggiungi un po' di dettagli.
  8. Adatta tutti gli elementi.
  9. Aggiungi il nome dell'azienda.
  10. Crea più versioni del logo.
  11. Esporta il logo.

Come creare un logo moderno con Illustrator?

Per creare un logo moderno opta per uno stile minimal. Utilizza forme semplici, icone facilmente riconoscibili e una palette ben definita. Tieni sempre conto di come e dove utilizzerai il tuo logo; ad esempio, le forme circolari e i simboli semplici sono l'ideale per gli essere visti sugli smartphone e per le icone delle app.

Meglio creare un logo con Photoshop o con Illustrator?

Photoshop è più che sufficiente per creare un logo, ma Illustrator è decisamente l'opzione migliore. Quest'ultimo lavora con file vettoriali, per cui è l'ideale per creare immagini che vadano bene sia per il web che per le stampe di grandi dimensioni.

Articoli Correlati

Come creare un logo su Microsoft Word

Impara come creare un logo per aziende, brand o negozi su Microsoft Word seguendo la nostra guida passo per passo.

Come Rendere un Logo Trasparente

Impara come rimuovere lo sfondo da un logo e quali strumenti usare per farlo.

Come Creare un Logo

Una guida completa per creare un logo vincente per la tua azienda.

Font per Loghi — Una guida completa per il download

Scopri e scarica fantastici font per il tuo logo.

I 20 Loghi Migliori [Classici e Nuovi]

20 fantastici esempi dei loghi più belli usati da aziende famose.